La camera dello sci(r)occo

Con Lanfranco Caminiti ho avuto da dire su Facebook un mesetto fa per via delle posizioni diverse sulla questione del green pass. E oggi con questo articolo “Parliamo di Draghi” sul suo blog “La camera dello Scirocco” finalmente viene fuori per quello che è: un altro post-operaista che approda all’accettazione dell’atlantismo globalista puntando il dito contro il qanonismo salviniano.

Leggi tuttoLa camera dello sci(r)occo

Green pass e sinistra

Un nuovo fascismo, biopolitico

All’inizio anch’io prendevo per matti fanatici quelli che si opponevano a quella che il mainstream considerava l’unica strada possibile: i vaccini. Poi però, mi sono reso conto che qualcosa non quadrava: dei dottori sperimentavano e adottavano delle cure in casa, cosa completamente diversa dalla “tachipirina e vigile attesa“. I vaccini sono arrivati e la campagna ossessiva ha portato a vaccinare più del 70% della popolazione, ma ancora non bastava.

Leggi tuttoGreen pass e sinistra

Campioni di stafava

La nazionale italiana di calcio è sulla vetta d’Europa. Ma questo è un bene o una sfiga? Perché da giorni fino all’ossessione di ieri pomeriggio, le tv hanno bombardato il popolo italico di attesa e poi ditrionfo utilizzando gli Europei di calcio e la nazionale di Roberto Mancini come meri strumenti di propaganda. Una demagogia del tricolore (in realtà servo di paesi europei più forti come la Germania) che mi fa dire che l’antico adagio latino panem et circenses sia ancora di una certa attualità.

Leggi tuttoCampioni di stafava